• NON SI EFFETTUANO MASSAGGI A SFONDO EROTICO

CERVICALE

MASSAGGIO CERVICALE

MASSAGGIO CERVICALE

A tale patologia e' attribuito un insieme di sintomi e di stati dolorosi diversi che interessano la colonna cervicale (collo, nuca, spalle e aree limitrofe).

Talvolta il dolore cervicale viene riferito come un disturbo particolarmente invalidante dal paziente, che di conseguenza e' alla continua ricerca di rimedi per tale tipo di dolore.

I sintomi di questa patologia sempre piu' in diffusione sono:

- TORCICOLLO: condizione dolorosa che ostacola i naturali movimenti del collo e che si irradia tra spalle, schiena e nuca.
- INTORPIDIMENTO: sgradevole sensazione di formicolio e intorpidimento che si estende lungo tutto il braccio fino alla mano dovuta alla compressione dei nervi da parte dei muscoli.
- VERTIGINI: senso di instabilita' e disorientamento spaziale accompagnato da giramenti di testa improvvisi e nausea.

Solo il 5% di chi soffre di cervicalgia cronica si sottopone a massaggi. Spesso ci si limita ad assumere antidolorifici per limitare il dolore e per "sbloccare" il collo velocemente. Questo comportamento e' accettabile in pochi casi isolati: quando il dolore e' acuto, quando non ci permette di rimanere in posizione eretta o ci condiziona psicologicamente.

Il Trattamento Cervicale aiuta a rilassare i muscoli del collo e puo' eliminare il dolore.

Di norma vengono eseguiti cicli ripetibili, a seconda delle necessita' della persona ed anche dei risultati ottenuti. E' consigliato non ridursi allo stremo e non aspettare di non potersi piu' muovere per ricorrere a un massaggio. Sarebbe bene sottoporsi a un trattamento massoterapico con regolarita', per aiutare il collo a trovare un nuovo assetto muscolare e a prevenire le crisi acute.